Concorsi

Gran Print 2019

23° GRAN TOUR DELLE COLLINE

 

38° Concorso Interno 2020

Art. 1) Possono partecipare al “concorso interno al Circolo Fotografico Arno” tutti i soci del Circolo purché in pari con la quota associativa per l’anno 2020.

Art. 2) Le foto (sia fotografie in stampa che file digitali) partecipanti al concorso interno non devono essere state premiate o ammesse ad altri concorsi interni, nazionali o internazionali e non devono aver partecipato ad altre tappe (anche negli anni precedenti) del concorso interno. Le foto presentate non devono essere state pubblicate sui social prima della scadenza.

Art. 3) Ad ogni tappa vi si può partecipare con una sola opera in file bianconero o colore (secondo la tappa stabilita), con esclusione del portfolio che sarà in stampe.

Art. 4) I file dovranno essere in jpg nelle dimensioni minime di 1024 pixel nel lato più lungo.

Art. 5) Il concorso prevede anche una tappa per portfolio in stampe bianconero o colore a tema libero. Il portfolio dovrà essere composto da un minimo di 5 ed un massimo di 8 foto, collegate tra di loro da un filo conduttore. Le stampe dovranno essere delle dimensioni massime di 30×40 cm., oppure in formato più piccolo ma montate su cartoncino 30×40 cm.

Art. 6) Le date delle tappe della giuria del concorso interno sono le seguenti:

 

Venerdì 31 Gennaio – Sezione file Colore o bianconero Tema Libero

Venerdì 28 Febbraio – Sezione file Bianconero o colore Tema Inverno

Venerdì 27 Marzo – Sezione file bianconero o colore Tema Paesaggio

Venerdì 29 Maggio – Sezione file Colore tema Primavera

Venerdì 25 Settembre – Sezione file bianconero o colore Tema Ritratto

Venerdì 30 Ottobre – Sezione file colore Tema Autunno

Venerdì 27 Novembre – Bianconero o Colore (stampe) portfolio Tema Libero

 

 

(DEFINIZIONE DI PORTFOLIO) – Si intende per portfolio un complesso di immagini finalizzate ad esprimere un’idea centrale. I soggetti delle singole foto, il modo scelto dal fotografo per rappresentarle e ordinare le immagini in sequenza utilizzando il valore espressivo degli accostamenti devono essere in grado di comunicare con logica e chiarezza l’idea scelta dall’autore, e cioè il significato del portfolio. I significati possono spaziare in molte direzioni: documentaria, narrativa, tematica, artistica, creativa, concettuale e altre ancora, questo vuol dire che un portfolio è un insieme di immagini “in sequenza” legale fra di loro da un unico filo conduttore. Un portfolio formato da una serie di immagini tutte della stessa tematica (vedi ritratto o paesaggio o altri) senza una sequenza e un filo conduttore è da ritenersi una collezione di immagini e non un portfolio.

 

Art. 7) La consegna delle stampe e dei file, per ragioni organizzative e preparazione dei moduli di votazione, deve essere effettuata obbligatoriamente una settimana prima della data della giuria (e precisamente 24 Gennaio – 21 Febbraio – 20 Marzo – 22 Maggio – 18 Settembre – 23 Ottobre – 20 Novembre). I soci concorrenti dovranno rispettare le date di scadenza previa l’esclusione dalla tappa in corso. (I file possono essere inviati anche per mail a l.cardonati@inwind.it rispettando le date sopra descritte).

Art. 8) Per ogni tappa saranno premiate 3 (tre) opere (primo, secondo e terzo) e 2 (due) opere saranno segnalate.

Art. 9) Ad ogni tappa saranno assegnati dei punteggi, la somma dei medesimi costituirà la classifica finale. La particolarità del concorso dell’anno 2020 risiede nel fatto che le opere, ad eccezione del portfolio, saranno giudicate da una doppia giuria, una giuria interna ed una giuria esterna. La giuria esterna sarà composta per ogni tappa da un circolo fotografico diverso individuato ad insindacabile giudizio del responsabile del concorso.

a) Ad ogni opera partecipante saranno assegnati 2 Punti.

Giuria interna:

– la giuria interna sarà formata da i soci del circolo in regola con il pagamento della tessera per l’anno 2020. Le votazioni interne assegneranno i seguenti punteggi:

b) Alle opere segnalate saranno assegnati 2 Punti.

c) All’opera terza classificata saranno assegnati 4 Punti.

d) All’opera seconda classificata saranno assegnati altri 6 Punti.

e) All’opera prima classificata saranno assegnati altri 8 Punti.

Giuria esterna:

f) La giuria esterna, individuata come in precedenza descritto, assegnerà i seguenti punteggi:

g) Alle opere segnalate saranno assegnati 4 Punti.

h) All’opera terza classificata saranno assegnati 8 Punti;

i) All’opera seconda classificata saranno assegnati altri 10 Punti;

j) All’opera prima classificata saranno assegnati altri 12 Punti;

Risulteranno vincitori della tappa coloro che avranno raggiunto i migliori punteggi derivanti dalla sommatoria dei punti assegnati dalla Giuria interna e dalla Giuria esterna. Nel caso che vi siano opere ex equo i giurati interni, per alzata di mano, giudicheranno l’opera migliore, ossia l’opera che acquisirà il punteggio superiore. La votazione complessiva di ciascuna tappa (derivante dalla sommatoria del voto della Giuria interna e del voto della Giuria esterna), ai fini della classifica finale, sarà così calcolata:

Opera Prima classificata 8 Punti

Opera Seconda classificata 6 Punti

Opera Terza classificata 4 Punti

Opere Segnalate 2 Punti

Partecipazione alla tappa 2 Punti

 

Giuria portfolio: – La giura del portfolio, formata esclusivamente da giurati esterni, attribuirà i seguenti punteggi:

k) Per la sezione portfolio il punteggio alle opere presentate sarà aumentato di 1 Punto oltre a quelli indicati al punto a).

l) Per la sezione portfolio il punteggio alle opere segnalate sarà aumentato di 1 Punto rispetto al punteggio di cui alla lettera b).

m) Per la sezione portfolio i punteggi della prima, seconda e terza opera classificata, rispetto a punteggi indicati alle lettere c), d), e), saranno aumentati di 3 Punti.

La votazione complessiva della tappa portfolio ai fini della classifica finale, sarà così calcolata:

Opera Prima classificata 11 Punti

Opera Seconda classificata 9 Punti

Opera Terza classificata 7 Punti

Opere Segnalate 3 Punti

Partecipazione alla  tappa 3 Punti

Art. 10) La classifica finale, per l’attribuzione del primo, del secondo, del terzo, del quarto e del quinto classificato si formerà sommando i punteggi ottenuti nelle sette tappe del concorso.

Art. 11) Le premiazioni avverranno in occasione della cena degli auguri natalizi organizzata dal Circolo nel mese di dicembre 2020.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Responsabile del concorso interno, Luciano Cardonati.

 

Campionato Italiano di Fotografia Naturalistica

Obiettivo Agricoltura